Vent presenta le nuove Baja e Derapage

Si rinnovano completamente, a partire dal motore, per arrivare alle livree. Sono spinte dal motore Minarelli 125 4T Euro 5 a fasatura variabile e disponibili in due versioni, con telaio in acciaio o in alluminio (RR). Ecco le caratteristiche e il prezzo delle nuove Vent Baja e Derapage 125

1/15

1 di 2

L’italiana Vent presenta le nuova Baja e Derapage 125. Due modelli che sfruttano la stessa base meccanica, ma si caratterizzano per la destinazione d’uso: enduro la Baja e, come suggerisce il nome, motard la Derapage.

Le 125 4T di Casa VENT si rinnovano completamente, a partire dalla livrea per arrivare all’equipaggiamento tecnico che si adegua alle nuove normative europee. A spingere le moto troviamo infatti il motore Minarelli 125 4T Euro 5 a fasatura variabile e con raffreddamento a liquido. Nuova la testa del motore, studiata per conferire una combustione ottimale.

Nuovo anche il telaio perimetrale “6.0”, disponibile in acciaio o in alluminio (sulla versione RR). Nuova la taratura della forcella RSV16 da 41 mm a steli rovesciati (regolabile in precarico ed estensione) e del monammortizzatore posteriore. A livello ciclistico cambiano anche le misure: la moto si allunga e si allarga di 30 mm. L’impianto frenante si avvale di dischi Wave da 320 mm all’anteriore e disco singolo da 220 mm al posteriore, che lavorano assistiti dal sistema CBS di frenata ad azione combinata.

Le nuove Baja 125 e Derapage 125 presentano la stessa grafica, su base bianca e su base nera per tutte le quattro versioni in gamma.

Le moto sono in vendita ad un prezzo di 5.340 euro c.i.m. per i modelli con telaio in acciaio e 6.040 euro c.i.m. per le versioni RR con telaio in alluminio.

I prezzi indicati in questo articolo sono da considerarsi con la formula “chiavi in mano”, comprensiva di “messa in strada”, che Motociclismo quantifica in 250 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA